search burger
search ×

Sanremo 2023, Chiara Ferragni sbarca sul palco dell’Ariston

La fashion blogger vola sempre più alto: l’anno prossimo sarà lei ad aprire e chiudere il Festival della musica italiana in coppia con Amadeus

By Giulia Mossuto

Il fatidico sì è arrivato. Dopo ben quattro rifiuti, Sanremo l’ha spuntata e ha fatto breccia nel cuore della sua desideratissima amante: Chiara Ferragni calcherà finalmente il palco dell’Ariston nella serata di apertura e chiusura della prossima edizione 2023, dal 7 all’11 febbraio. Ad annunciarlo, in straordinaria anteprima rispetto ai tempi tradizionali, un trepidante Amadeus durante il TG1 delle 20:00 lo scorso 20 giugno: “Ho ricevuto il mandato a marzo dal direttore Coletta e dall'amministratore delegato Fuortes, quindi ho avuto modo di lavorare già al Festival. Regolamento già realizzato, ho cominciato ad ascoltare le canzoni sia dei giovani, sia dei big e fare già un primo annuncio il 20 giugno relativo alla co-conduzione di Chiara Ferragni”.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Tg1 Rai (@tg1_rai_official)

E se in ballo c’è il nome della influencer più celebre del mondo digitale, naturalmente la notizia non ha potuto che raccogliere immediatamente palate di views; letteralmente, è il caso di aggiungere, perché a proiettare quasi in contemporanea l’annuncio di Amadeus è stato proprio un emozionatissimo Fedez sulle sue storie Instagram, ammonito dalla moglie che non voleva spoiler prima delle parole del conduttore: un annuncio dentro all’annuncio insomma, in una gara a chi avrebbe fatto tremare prima il popolo di 27 milioni e mezzo di follower della Blond Salad, che ha poco dopo pubblicato sul suo profilo un selfie a 32 denti di puro entusiasmo con Amadeus accanto.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)


La notizia torna quindi nuovamente a far parlare di sé la famosissima imprenditrice digitale, il cui nome tuttavia era stato già in passato accoppiato a quello del Festival di Sanremo: per ben quattro volte infatti, Chiara avrebbe rifiutato la proposta di condurre la kermesse musicale, anche quando a farla sarebbe stato proprio Carlo Conti. Pettegolezzi a parte sui pochi o tanti zeri che le sarebbero stati proposti di anno in anno, le ragioni vere del rifiuto sono sempre state sconosciute; palese è senza dubbio il carico di responsabilità italiane che l’immagine della Ferragni si dovrà far carico nel prendere parte ad uno degli eventi simbolo della nazione. Perché è naturale immaginare l’insofferenza di fronte ad una tale notizia, anche se a rappresentare Sanremo si è potuto spaziare dal tattoo farfalla di Belen al tango sensuale di Georgina Rodriguez: ma ovviamente anche quest’altro baluardo di italianità è finito sotto le grinfie social di Chiarona e quindi è doveroso sottolineare lo scempio in cui ci siamo ridotti. Sicuramente la beauty influencer aveva già programmato di rinforzare la corazza, perché di tutta risposta ad una delle tante minacce di spessore postate online (“Sarai a Sanremo? Eviterò di vederlo”), ha sfoderato un bel dito medio, sorridendo vittoriosa.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Fanpage.it (@fanpage.it)

Forse sarebbe doveroso tenere a mente giusto qualche dettaglio: nello stesso modo in cui tutti i pincopallini armati di telefonia si preparano alle loro filippiche tentando di sfoderare la loro miglior dialettica (che naturalmente a volte perde la bussola tra errori ortografici et similia), c’è la possibilità che anche la CEO dell’impero Ferragni si ricordi di articolare qualche discorso in più tra un Ciao guys e l’altro. Probabilmente non perdendo per strada la grammatica italiana e sicuramente rappresentando sul palco dell’Ariston impegno personale e sociale.
Vai Chiara, siamo tutti con te.