search burger
search ×

Nike rilascia il libro "No Finish Line"

Verso il futuro

By Gaia Zanellato

Nike rilascia No finish line, il libro che celebra 50 anni di design ed innovazione legati al campo dello sport e vuole ispirare una nuova generazione di atleti ad immaginare più possibilità future nell’ambito sportivo per i 50 anni che verranno. 

La prefazione è stata scritta da John Hoke e dice: “E'stato detto che il modo migliore per prevedere il futuro è quello di crearlo. Noi di Nike, siamo pienamente d'accordo. Per oltre 50 anni, abbiamo cercato di creare un futuro migliore per gli atleti. Questo ci spinge sempre avanti. Quando diciamo, 'Non c'è un traguardo', non è un riferimento pigro a un viaggio senza fine o senza destinazione, ma piuttosto un'espressione della nostra convinzione nel potenziale illimitato dello sport e del design.” 

Il libro continua con dei saggi di Sam Grawe, Il quale fornisce degli approfondimenti sul processo creativo del marchio andando a descrivere cinque cambiamenti di progettazione che potranno avvenire nei prossimi decenni.
Per arrivare a ciò Grawe ha intervistato molte figure maggiormente di spicco in Nike, come ad esempio designer, scienziati, ingegneri e molti altri. 

Un libro tascabile pieno di grafiche e collage combinate al testo in modo originale e unico.

- Progetto da Zak Group

- Illustrazioni di Braulio Amado

- Immagini di PWR

- Prefazione è del Chief Design Officer di Nike, John Hoke

- Narrativa speculativa del giornalista Geoff Manaugh

- Saggi dello scrittore Sam Grawe

È disponibile dal 14 febbraio tramite le librerie, inclusi Actual Source Books e Machus negli Stati Uniti; Artwords Bookshop, Counterpoint, Design Museum Den Bosch, do you read me?!, ICA Bookstore, Librairie Sans Titre, MagCulture, Papercut, Vitra Design Museum e Yvon Lambert in Europa; e Bianji, Commune, DAIKANYAMA T-SITE and NADiff a/p/a/r/t in Japan. 

 

Images: Nike Press Office