×

Nike e Converse uniti per i diritti LGBTQIA+

L’inclusività a colori

By Jessica Marinetto

Due collezioni nate sotto lo stesso slogan di "unione". Una capsule ideata da Nike BeTrue Collection per la prima volta e da Converse Pride Collection che ne è ormai veterana.

La forza di queste collezioni parallele nasce dalla volontà di esprimere tutta la diversità con gli occhi e la visione della comunità LGBTQIA+.

Le silhouette delle sneakers sono morbide, eccentriche e piene di vitalità adatte ad ogni occasione.

Un perfetto mix and match di speranza colorata per guardare al futuro che ci attende con la positività della visione di Nike e Converse.

Unione e corrispondenza sono le parole chiavi di queste capsule collection che vedono i due marchi attingere da alcuni loro modelli storici, per trovare il loro punto di forza in linee più contemporanee e fresche.

NIKE BE TRUE

Alla luce degli ultimi avvenimenti in America che non fanno altro che sottolineare quanto sia ancora troppo vivo e radicato il razzismo e l’odio, c’è chi come Nike ha scelto di farsi porta voce di campagna di messaggi ricca di positività. Il modello Air Force 1- BeTrue presenta sul tallone una bandiera ispirata a quella introdotta a Filadelfia nel 2017 chiamata More Color, More pride, che comprende l’aggiunta della sfumatura marrone e nera.

Nike è anche sinonimo di energia e comodità per questo ha scelto in modo preciso e delineato i modelli da cui attingere come, Nike Air Foce 1, Air Max 2090, per creare una collezione che rappresentasse l’unione più bella che è quella della diversità.

Ricordiamo inoltre che Nike, come Converse sta supportando in modo concreto molte organizzazioni no profit LGBTQIA+, creando spazi sicuri, promuovendo lo sport e la storia della comunità

CONVERSE PRIDE

Amber Hikes, attivista per i diritti civili e ideatrice dello striping nel 2017, ha affermato che se espandiamo la nostra comprensione di un concetto, in questo caso di Pride, offriamo molto più spazio per tutti gli altri.

Converse si è ispirata a queste parole che diffondono l’inclusività e la voglia di cambiare prospettiva. La capsule si sviluppa in nove modelli, che spaziano dalla Chuck 70 e Taylor All star, studiati per rappresentare in modi diversi le bandiere bisexual, pansessuali, non binarie e transgender.

Converse Pride Collection sta per festeggiare il quinto anniversario in supporto delle comunità definite non convenzionali dalla società e il Pride. Il marchio ha donato oltre un milione di dollari in sostegno delle organizzazioni glocal LGBTQIA+.

La collezione Nike BeTrue sarà lanciata a livello globale il 19 giugno 2020, mentre Converse Pride Collection il 29 maggio sarà disponibile sull’e-commerce del marchio.