×

Benessere a prova di luce blu: i consigli di Treatwell per il digital detox di viso e corpo

Quando la tradizione e l'innovazione collaborano, sono invincibili

By Valentina A

Nessuno di noi crede di utilizzare il cellulare così tanto: chi mai crederebbe che tra shopping online, uso dei social network, giochi, lettura delle ultime notizie, messaggi personali e mail di lavoro arriviamo a controllarlo decine e decine di volte al giorno? E non parliamo nemmeno di quanto tempo passiamo davanti al computer o alla TV!

La nostra generazione trascorre intere ore davanti ad uno schermo, per necessità o piacere, e sebbene questa sia la nostra normalità, non possiamo sottovalutare le conseguenze che questo stile di vita ha sulla nostra salute e su quella della nostra pelle.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ci sono alcuni step che sono irrinunciabili per la skincare: detersione, idratazione e protezione. Prenota un trattamento viso tramite la nostra app, bastano pochi click! 😎 #beauty #skincare #selflove

Un post condiviso da Treatwell Italia (@treatwellit) in data:

La luce blu emessa dai dispositivi digitali è particolarmente nociva: penetra infatti in profondità nella pelle, acuendo lo stress ossidativo, portando alla comparsa o intensificazione di macchie, disidratando, infiammando e causando un invecchiamento cutaneo precoce: per questo Treatwell, il più grande portale europeo per la prenotazione di trattamenti di bellezza e benessere, ha raccolto alcuni suggerimenti beauty per far fronte ai danni provocati da questo tipo di illuminazione.

Un ottimo punto di partenza è utilizzare la protezione solare anche al chiuso, se si deve stare per tanto tempo davanti ad uno schermo.

Treatwell consiglia di preferire formule minerali a base di ossido di zinco, utili a schermare sia i raggi UV che la luce blu.

Un altro preziosissimo aiuto sono i trattamenti estetici eseguiti in salone:

Il trattamento viso Guinot, ad esempio, contribuisce a preservare la salute della pelle esposta ai raggi luminosi, sia preparandola alla luce solare e artificiale che riparandola in seguito all’esposizione.

Si inizia con una pulizia biologica in profondità, che permette alla cute di essere più ricettiva ai principi attivi trattanti, diffusi sulla pelle con il metodo della doppia ionizzazione. Si procede poi a restituire luminosità tramite l’ossigenazione della pelle e il risveglio delle funzioni circolatorie, per concludere con un massaggio manuale del viso per riposare i tratti e favorire gli scambi cellulari.

I saloni Treatwell propongono anche dei trattamenti schiarenti per contrastare le macchie e ritrovare un colorito sano ed uniforme: subito dopo la detersione vengono applicate fiale illuminanti ed emulsioni e concentrati per far risplendere il viso.

Esistono anche trattamenti per pelli iperpigmentate che vanno a riequilibrare la distribuzione della melanina sulla superficie epidermica, conferendo vitalità e compattezza ai tessuti.

Per dare sollievo alla pelle irritata, combattendo rossori e discromie, l’ideale è il trattamento alla peonia, che, sin dalla prima seduta, uniforma il colorito e dona freschezza alla cute. Treatwell propone anche trattementi agli estratti naturali di frutta: un boost di vitamine (in particolare la Vitamina C, potentissimo antiossidante che aiuta a proteggere dai raggi ultravioletti) ideali per schiarire la pigmentazione in seguito ad una esposizione prolungata alla luce e stimolare la naturale produzione di collagene, per una pelle più elastica, distesa e sana.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

La bellezza non ha requisiti, limiti o colore. #BlackLivesMatter

Un post condiviso da Treatwell Italia (@treatwellit) in data:

Il massaggio Kobido, antico rituale giapponese che, tramite pressioni e frizioni sui punti linfatici del viso e del collo, stimola la circolazione ed ottimizza la distribuzione dell’ossigeno e dei nutrienti presenti nel sangue, è l’asso nella manica di Treatwell: le cellule si rigenerano più velocemente e con più facilità e la produzione di collagene aumenta, riducendo la comparsa dei segni del tempo e permettendo al viso di apparire più compatto.

Treatwell sa che la tradizione e l’innovazione, quando collaborano, sono invincibili. Per questo propone trattamenti a radiofrequenza, una tecnologia indolore ed assolutamente non invasiva che regala alla pelle un naturale risveglio e la leviga sfruttando i benefici delle onde elettromagnetiche: queste, passando attraverso i tessuti, si trasformano in calore e stimolano il sistema linfatico incrementando la produzione di collagene.

Un altro effetto negativo della luce blu? Si rende responsabile della disidratazione cutanea. Per questo Treatwell offre una vasta scelta di trattamenti idratanti che energizzano e nutrono l’incarnato.

Il trattamento occhi eye-tech calma le palpebre congestionate ed affaticate e leviga la zona perioculare, con un effetto lifting naturale assicurato da prodotti rimpolpanti e rinfrescanti scelti ad hoc.

L’esposizione ai display digitali riduce la produzione di melatonina, l’ormone che regola il sonno. Treatwell suggerisce di evitare di addormentarsi subito dopo aver consultato lo smartphone e, se questo non bastasse, di recarsi in salone per un bel trattamento distensivo, come ad esempio lo straordinario massaggio rilassante distensivo con oli essenziali, che scioglie i muscoli ed aiuta ad eliminare le tensioni e lo stress della giornata calmando la mente e stimolando la circolazione linfatica, regalando leggerezza e benessere a tutto il corpo.

Anche lo scrub è un prezioso alleato del benessere ed uno dei punti di forza di Treatwell: da un lato si esfolia delicatamente la pelle, rimuovendo le cellule morte e rinnovando lo strato superficiale dell’epidermide, dall’altro, grazie ai movimenti circolari, si rilassano corpo e mente.

Treatwell è una piattaforma leader in Europa di prenotazione online per i trattamenti di bellezza e benessere. Conta oltre 600 dipendenti in 13 paesi europei e si assicura che i suoi utenti vivano sempre un’esperienza beauty indimenticabile.

Con oltre 1700 saloni e centri benessere affiliati in Italia porta sul web il mondo della bellezza e permette agli utenti di trovare i migliori saloni in città e prenotarli, anche last minute, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, filtrando in base al prezzo e consultando le oltre 15000 recensioni.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Friday mood: ON! 📸 @thepouf #fridaymood #thanksgodisfriday #friday #selflove

Un post condiviso da Treatwell Italia (@treatwellit) in data: