×

Tutto quello che devi sapere su Zoë Kravitz

Papà Lenny Kravitz, mamma Lisa Bonet e questo è ancora niente

By Alessandra Nava

Tecnicamente non servirebbero parole per descrivere Zoë. La sua bellezza così esotica ed elegante, unita al suo talento in continua evoluzione, parlano già per lei. Esclusi i tour promozionali e le poche interviste, corredate da servizi super chic, a magazine ricercati, Zoë stessa si avventura molto poco nel caotico mondo dello showbiz e dei social network, apparendo così irresistibilmente misteriosa
 
Non può che essere splendida, considerato il notevole DNA dei suoi genitori. Papà Lenny Kravitz è una leggenda sexy del rock, mamma Lisa Bonet, teen star de I Robinson ed attrice poliedrica, non potevano che trasmetterle quell’afflato di creatività che ha portato Zoë nel mondo del cinema. 
 
 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#highfidelity on @hulu. just sayin. 🤘🏽

Un post condiviso da Zoë Kravitz (@zoeisabellakravitz) in data:

 
La star 31enne è apparsa sia in grandi blockbuster come la serie Divergent, tetralogia distopica che parla di giovani ribelli in un mondo diviso in rigide fazioni, sia in produzioni indipendenti più di nicchia, come la commedia dolce amara “5 giorni in fuori”
 
L’abbiamo vista nell’adrenalinico ultimo capitolo di “Mad Max: Fury Road”, e nello spin-off di Harry Potter, Animali fantastici, e non vediamo l’ora di vederla negli attillatissimi panni di Catwoman, nel nuovo remake di Batman con Robert Pattinson. 
 
 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#quarantine day: 🤷🏽‍♀️

Un post condiviso da Zoë Kravitz (@zoeisabellakravitz) in data:

 
Parallelamente al cinema, Zoë è apparsa in alcune serie televisive, vere chicche per appassionati, da Californication fino a Big Little Lies, affianco a Nicole Kidman e Laura Dern. Recentemente è uscita su Hulu Alta fedeltà, serie tratta dal celebre romanzo di Nick Hornby, in cui Zoë interpreta l’impacciata proprietaria di un negozio di vinili. Qualcuno ha storto il naso, notando come Zoë sia troppo cool per interpretare il personaggio sfigatello nato dalla penna di Hornby. Noi l’abbiamo amata, e nella serie sfoggia dei look super giusti e facilmente replicabili
 
 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

🧡SAG 🧡

Un post condiviso da Zoë Kravitz (@zoeisabellakravitz) in data:

 
Una Venere petite dallo sguardo sensuale, Zoë è anche testimonial di YSL. Emana naturalmente un attitudine molto chic che le permette di passare con facilità dalla cascata di treccine ai pixie cut, dallo stile boho a quello bon ton. Neanche a dirlo, abbiamo amato ogni singolo look che ha sfoggiato durante i Met Gala, dalla nuvola vaporosa tutta rosa di Oscar De La Renta all’audace abito con scollo a cuore di YSL. 
 
Si è sposata in segreto l’anno scorso con Karl Glusman, suo collega di set. Una delle spose contemporanee più belle di sempre. 
 
 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

me +organic +🍺= 👆🏽 #math. @michelobultra #ad

Un post condiviso da Zoë Kravitz (@zoeisabellakravitz) in data: