search burger
search ×

Signore e signori, ecco a voi un altro trend sopracciglia!

Se non avete mai provato le soap brows, è arrivato il momento di farlo!

By Angela De Gregorio

Ahh sopracciglia, nostra croce e delizia, non c’è prodotto che non sia stato lanciato negli ultimi 5-6 anni, fortuna per noi, regalandoci mille opzioni e mille diverse declinazioni per un unico risultato: sopracciglia instagram-proof.

Negli anni come sempre le mode si rincorrono, ma da tempo ormai resta consistente un unico principio: quando si parla di sopracciglia, più sono, meglio è! Dimentichiamoci di quelle pinzette e piuttosto troviamo il modo di farle ricrescere più folte e più lunghe che mai, con sieri, prodotti rinforzanti o del semplice olio di ricino. Tutto, basta che funzioni.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Soapbrows (@soapbrows)

Quello con le proprie sopracciglia è un vero e proprio percorso di formazione, e va di pari passo con la conoscenza del proprio viso, con l’imparare man mano ad osservarsi, a capire le proprie espressioni. Non è sempre facile e immediato trovare il prodotto che fa per noi, che si adatti alle nostre esigenze e al risultato che vogliamo ottenere. Di prodotti sopracciglia ne esistono di ogni tipologia e consistenza.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Perrie Edwards 🖤 (@perrieedwards)

Ma se la storia come sappiamo è ciclica, lo è anche il makeup, e da qualche tempo infatti si sta facendo strada prepotente un altro trend che stavolta ci propone un metodo per truccare le sopracciglia vecchio e ben sperimentato dai makeup artist di tutto il mondo: stiamo parlando delle soap brows.

Se non ne avete mai sentito parlare, allora benvenute, accomodatevi, qui troverete tutto quello che c’è da sapere. Come dice la parola stessa, questo trend consiste nel fissare e pettinare le sopracciglia con del sapone. Ma in che senso, com’è possibile che funzioni, vi sentiamo dire. Il come non lo sappiamo, ma certo è che il risultato è sorprendente, ancor di più se pensiamo a quanto sia economico realizzarlo!

Insomma vale la pena provare. Ecco come: tutto ciò che ci servirà è uno scovolino e una saponetta, meglio se bianca o incolore. Questo perché una volta bagnato, il sapone potrebbe trasferire del colore sulla pelle.

Procediamo ora a inumidire lo scovolino con dell’acqua o dello spray viso, e andiamo a sfregarlo sulla saponetta, cercando di saturare il pennellino di sapone. Una volta fatta questa operazione, scarichiamo leggermente lo scovolino e procediamo pettinando le nostre sopracciglia verso l’alto, facendo un paio di passate. Noteremo che man mano le nostre sopracciglia saranno sempre più pettinate, lucide, e più facili da gestire.

A questo punto, se abbiamo fatto tutto correttamente, le nostre sopracciglia saranno ben fissate, e avremo margine per lavorarle con lo scovolino per dare all’arco la forma che preferiamo. Possiamo optare per un look più “bushy” lasciando le punte verso l’alto, oppure possiamo scegliere una forma più “pulita”, andando a pettinare le punte nella parte superiore con lo scovolino.

Una volta terminato il processo, se necessario possiamo andare a riempire eventuali buchetti con il nostro prodotto abituale, polvere, matita o pennarello, e l’effetto che avremo ottenuto sarà quasi di sopracciglia laminate!

Come con tutte le cose della vita, bisogna prendere la mano. Ma chi sa, magari vale la pena provare adesso, per essere già delle pro quando finalmente potremo tornare a guardarci da vicino e a uscire la sera!