×

Nostalgia Box: Zack e Cody al Grand Hotel

È così la nostra vita qui al grand hoteeeeeel!

By Camilla Alcini

È un vero spasso stare insieme a te…

Bastano queste parole, accompagnate dalla musica della sigla, per farci subito ricordare le avventure dei gemelli più famosi di Disney Channel.

Perché stare insieme a loro, episodio dopo episodio era veramente uno spasso, una continua risata durata ben 3 stagioni, andate in onda dal 2005 al 2008.

Immaginate di avere a disposizione un enorme e lussuoso hotel per passare le vostre giornate, aggiungeteci un gemello studioso e sensibile, Cody, e un altro gemello che invece è esattamente l’opposto, Zack, sempre in cerca di cibo e ragazze. Ma non è tutto. Ci vuole anche qualche adulto, ed ecco quindi una mamma single e cantante, Carey, e un burbero manager d’hotel Moseby, pronti a sgridare i gemelli in ogni situazione in cui si cacciano, a volte da alleati, a volte da nemici.

Ma che ne sarebbe stato di questa serie senza la beniamina di Disney Channel Ashley Tisdale nel ruolo di Maddie, la cassiera del negozio di dolci nonché storica crush di Zack, e senza la sola, l’unica, inimitabile London Tipton? Personaggio chiaramente ispirato a Paris Hilton, Brenda Song veste i panni scintillanti della ricca e svampita ereditiera dell’impero Tipton, di cui il Grand Hotel di Boston fa parte. Ricordate il suo immenso guardaroba, munito di specchio parlante? Del resto London Tipton è una star, è una star, è una star…

Ad aumentare il divertimento ci pensavano anche il manutentore Arwin e il facchino Esteban Julio Montoya De La Rosa Ramirez (si, è questo il suo lunghissimo nome per intero!), spesso nel mirino degli scherzi dei gemelli.

Tutti questi personaggi insieme hanno dato vita ad episodi indimenticabili, come quello in cui Carey fa irruzione per recuperare i figli disubbidienti nello show “Viva me!” di London causando una scenata davanti alle Cheetah Girls e Chris Brown. Oppure quello in cui Maddie viene costretta a doppiare London nel ruolo di Sharpay Evans nella recita scolastica di High School Musical, accusata di non assomigliare abbastanza ad Ashley Tisdale per poter rivestire lei stessa il ruolo.

Ma le vere star erano i gemelli Sprouse, che nonostante le continue liti e i dispetti reciproci, finivano sempre a proteggersi a vicenda. Il successo ha portato ad uno spin off che si sposta sulla nave da crociera e per questo chiamato “Zack e Cody sul ponte di comando”. Nel 2011 esce il film “Zack e Cody” e riscuote altrettanto successo. Dylan e Cole Sprouse continuano la loro carriera cinematografica anche dopo Disney Channel, raggiungendo un successo ancor più grande, nel caso di Cole grazie alla sua interpretazione di Jughead nella serie tv Riverdale. Il gemello è anche divenuto un bravo fotografo, firmando importanti servizi e campagne pubblicitarie.

Ma a prescindere dai loro look in continua evoluzione, ce li ricorderemo sempre come i due caschetti biondi che usavano il carrello portavaligie come uno slittino per tutta la hall dell’hotel.

   

COPYRIGHT ACRIMONIA 2019