×

Lo show di Victoria's Secret quest'anno non si farà

L'indiscrezione della modella e le precedenti polemiche potrebbero rappresentare la fine di un'era

By acrimonia

"Solitamente durante questo periodo dell'anno mi allenavo molto duramente, per essere un angelo"

È questo quello che ha raccontato la modella australiana Shanina Shaik al The Daily Mail, che purtroppo sembra confermare quanto pre annunciato quale tempo fa: lo show di Victoria's Secret quest'anno non si farà. Ma andiamo con ordine. Negli scorsi mesi il brand di lingerie più famoso del mondo è stato sotto attacco (vittima o carnefice?...) sotto diversi punti di vista e a Maggio la rete televisiva americana, che storicamente ha sempre trasmesso lo show del brand un mese dopo la sfilata, ha deciso di cancellarlo dal suo palinsesto.
 
Visualizza questo post su Instagram
 

Un post condiviso da Victoria's Secret (@victoriassecret) in data:

Ma perchè? Victoria's Secret ha contribuito a lanciare la carriera di molte delle top model più famose dei nostri tempi, da Alessandra Ambrosio a Taylor Hill e molte altre. Donne con i corpi perfetti e scolpiti, ben allenati, tonici e scattanti: un modello di riferimento ed un punto d'arrivo per tutte le adolescenti e giovani donne fan del brand. Con il passare degli anni però tutto ciò ha cominciato ad essere considerato poco inclusivo. Mentre molti brand sceglievano di farsi rappresentare anche da modelle curvy come Ashley Graham o appartenenti alla comunità LGBT+ come Lea Cerezo, Victoria's Secret rimaneva freezato sui propri canoni estetici.
 
Visualizza questo post su Instagram
 

Un post condiviso da Victoria's Secret (@victoriassecret) in data:

Diverse inoltre le denunce di molti ex angeli, che hanno confessato che il regime da intraprendere per essere ambassador del brand è sin troppo duro ed il confine con il non salutare è davvero palpabile. Tutto questo ha fatto si che il brand prendesse la decisione di interrompere lo show (momentaneamente?) e di capire quale potrebbe essere, in un mondo ormai diverso da quello dei primi anni '00, il modo migliore di comunicare la positività e l'allegria per le quali Victoria's Secret si è sempre contraddistinto. La fine di un'era o la trasformazione di un bruco in farfalla?