search burger
search ×

I Måneskin ballano sulla vetta del mondo: Beggin' è la canzone più ascoltata su Spotify Global

Sull’onda del successo dell’Eurovision, la band romana è ora in cima alla classifica delle 200 canzoni più ascoltate al mondo

By Camilla Alcini

Se qualcuno avesse detto a Victoria, Damiano, Ethan e Thomas che un giorno sarebbero passati dalle esibizioni in via del Corso ad essere primi nella classifica globale di Spotify, forse non ci avrebbero creduto. Forse, perché in realtà sin da subito i Måneskin si sono distinti per la loro ambizione smisurata.

La fame di conquiste e di sogni propria dei vent’anni è diventata il marchio di fabbrica del loro rock. E così la band romana a testa bassa (ma non troppo) si è chiusa in studio, alla ricerca di quel qualcosa in più che avrebbe potuto rendere un successo internazionale un gruppo italiano.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

La scintilla è nata e cresciuta con la partecipazione all’undicesima edizione di X Factor nel 2017, raffinata dal supporto prezioso di Manuel Agnelli che li ha scelti e accompagnati per tutto il percorso fino alla finale. “I got a plan in my mind and I won’t let go” cantavano nel loro singolo, Chosen, promettendo già allora di avere le idee chiare sul futuro. Nonostante il secondo posto, i Måneskin firmano con Sony Music e si mettono subito a lavoro.

Il risultato è Il Ballo della Vita, album di debutto che contiene i singoli Torna a Casa e Morirò da Re. Come due facce della stessa medaglia, da una parte c’è la voce graffiante di Damiano che insegue la figura misteriosa di Marlena con romantica malinconia; dall’altra, l‘educata sfrontatezza dei quattro accompagna Marlena sulla vetta del mondo. “Come fuoco avanzerò per prender tutto quanto”, e cosi è stato.

Dopo l’incredibile doppia vittoria a Sanremo e all’Eurovision 2021, i Måneskin sono esplosi. Prima in Europa, entrando persino nella top 10 UK e in trend su tutti i social, poi in tutto il mondo. Ora la loro cover di Beggin' che risale ai tempi di X Factor ha superato Olivia Rodrigo ed Ed Sheeran, e con oltre 7 milioni e 400 mila streaming si è appena posizionata in cima alle 200 canzoni più ascoltate del mondo su Spotify.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

Un successo che Damiano, Ethan, Thomas e Victoria festeggiano con uno sguardo al passato, consapevoli di tutta la strada fatta per arrivare fin qui. Il post su Instagram è infatti dedicato alle loro foto d’infanzia con la caption “Questi bambini hanno appena raggiunto il primo posto della classifica globale”. Quelle stesse facce finite anche a Times Square, nel New York Times e un po’ ovunque su internet non possono non sorridere di fronte a tanti traguardi raggiunti cosi presto.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

La ricetta del successo dei Måneskin per alcuni è un mistero, ma per molti è chiara come il loro nome, che in danese significa proprio “Chiaro di Luna”.

Innanzitutto, una buona dose di sano e travolgente rock, che come loro stessi hanno dichiarato sul palco dell’Eurovision “non muore mai”. Poi il look, curato nei minimi dettagli ma allo stesso tempo estremamente naturale e fluido, fuori dalla trappola di qualche standard. I ragazzi giocano con la loro immagine e la reinventano sfidando le convenzioni, supportati da marchi Made in Italy come Etro e Gucci.

Dato tutto ciò, non è difficile immaginare perché persino Simon Cowell, il famoso manager creatore dei One Direction e di talent show tra cui X Factor, si sia interessato al gruppo. Paladini delle lotte per l’uguaglianza e per la parità di genere, questi bravi ragazzi sono davvero figli della loro generazione e non potremmo essere più felice di vederli ballare il loro ballo della vita sui tetti del mondo.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)