search burger
search ×

Ferrari debutta nell’alta moda con “Ferrari Style”

Un marchio che da tempo rende onore all’Italia con le sue automobili di lusso, ora fa il suo ufficiale debutto anche nella moda

By Milena Soci

Domenica 13 giugno, nella sede centrale della Scuderia Ferrari di Maranello, alcune tra le migliori supermodelle del momento sono state avvistate sotto i riflettori con indosso abiti firmati dal celeberrimo Cavallino Rampante. Tra queste Mariacarla Boscono e Natalia Vodianova.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Ferrari Style (@ferraristyle)

Nella first row invece, ovviamente non potevano mancare Charles Leclerc, Carlos Sainz, il presidente John Elkann e il direttore sportivo Mattia Binotto.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Charles Leclerc (@charles_leclerc)

L’eccellenza italiana della casa automobilistica si unisce al buon gusto della moda, mantenendo linee semplici e tradizionali per non cadere nell’eccesso dello “street style concept”, ma sempre con uno sguardo attento ai trend che stanno prendendo piede negli ultimi mesi.

I tessuti, i modelli nel suo complesso ricordano la “poetica” di Balenciaga (tra l’altro in fase di restauro), mentre dettagli come il foulard brandizzato rimandano al bon ton tutto inglese dell’ultimo Riccardo Tisci da Burberry. Il tocco sportivo rimane nelle combinazioni di materiali e nei guanti da Formula 1.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Ferrari Style (@ferraristyle)

I colori riprendono a pieno il rosso accesso tipico di Ferrari, ma anche le tonalità dell’Emilia Romagna, il giallo in particolare riprende la patria modenese (vedi accessori).

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Ferrari Style (@ferraristyle)

Le stampe dei tessuti invece, sono state recuperate dagli archivi Ferrari e dalle copertine di alcuni magazine degli anni ’40, ’50 e ’60. La collezione comprende anche una sezione per bambini ed è stata creata e firmata dal nuovo direttore creativo Rocco Iannone, nonché ex designer di Giorgio Armani.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Rocco Iannone (@roccosrules)

La ricerca dei materiali è molto attenta al tema della sostenibilità, come nel caso del parka rosso e giallo che è stato realizzato interamente con plastiche riciclate e riciclabili oppure della pelle certificata cruelty free.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Ferrari Style (@ferraristyle)