search burger
search ×

ELIE SAAB celebra 10 anni di Le Parfum

Un viaggio all’insegna dei ricordi di infanzia dello stilista nella sua Beirut

By Lucrezia Candelori

Dieci anni dopo il lancio di Le Parfum, iconico profumo di ELIE SAAB ispirato ai suoi ricordi di infanzia, lo stilista libanese ha deciso di rendere omaggio all’ispirazione principale della fragranza, la sua città natale Beirut

La mia casa d’infanzia era circondata da fiori d’arancio e quando il vento soffiava, anche leggermente, portava con sé l’essenza delle sue note” ha ricordato Mr. ELIE SAAB. Una descrizione che rievoca immagini, atmosfere e profumi che ritroviamo in ELIE SAAB Le Parfum, un sofisticato chypre floreale che mescola fiori d’arancio e gelsomino, con note di miele di rosa e patchouli. 

Per dare vita al profumo dei fiori presenti nel giardino mediterraneo della sua casa di famiglia, ELIE SAAB si è affidato al maestro profumiere Francis Kurkdjian, che ha saputo dar vita alla femminilità, alla luminosità e al calore protagonisti dei ricordi dello stilista. 

Allo stesso modo, anche la campagna pubblicitaria di ELIE SAAB Parfum rispecchia questo “inno alla luce”: la protagonista è la top model internazionale Cindy Bruna, che - indossando un meraviglioso abito dorato - cammina lasciando dietro di sé una scia leggera e indimenticabile, simbolo dell’unione tra luce e femminilità che omaggia Beirut. 

L’amore di ELIE SAAB per la sua città è dimostrato anche dalla decisione della Maison di sostenere attraverso una donazione i bambini di UNICEF Libano. ELIE SAAB Parfums, infatti, devolverà parte del ricavato delle vendite della campagna del decimo anniversario 2021 al programma dell'UNICEF Educazione integrata e benessere per le ragazze vulnerabili in Libano”, per garantire l'accesso all'istruzione e ad altri diritti fondamentali a ragazze adolescenti in difficoltà.

“Durante questi tempi difficili e in questo mondo competitivo, dovremmo insegnare ai bambini ad essere resilienti, per incitarli a rendere il loro futuro più luminoso” ha dichiarato in proposito Mr. ELIE SAAB. 

 

 

Image: ELIE SAAB Press Office