×

5 marchi ECO-FRIENDLY da scoprire nel mese di Marzo

Ognuno di noi può fare la propria parte

By Margherita Verdiani

Parlare di sostenibilità ambientale non sarà mai abbastanza fintantoché il glicine fiorirà nei normalissimi 20° di metà febbraio. Il detto “bene o male, l'importante è che se ne parli” in questo caso è vero a metà carissimo Oscar, perché se innegabile è il beneficio -non personale- che se ne trae da chi, sapientemente, sa come e quanto sensibilizzare sull'argomento, è altrettanto dimostrato quanto la mala-informazione possa ribaltare la situazione specularmente (grazie Borghese per la reference).

Posto doverosamente ciò, non serve la specialistica in tal materia per poter spargere consigli efficaci da replicare e spunti interessanti da tenere in considerazione, quel che è necessario è l'informazione, che è appunto il motivo per cui noi ci troviamo qui: cercheremo mensilmente -o giù di lì- di proporvi 5 marchi che ci piacciono e i cui prodotti sono il risultato di processi atti a rispettare l'ambiente, il lavorare eticamente, prodotti bio, veg o a basso impatto ambientale, a km 0, riutilizzabili o zerowaste. Sommariamente definiti “i 5 marchi ECO-FRIENDLY del mese”, di moda, beauty, cibo o di design, con le nostre proposte miriamo a suggerirvi i brand attualmente più attenti e, senza alcuna pretesa, a fortificare l'educazione ambientale di cui oggi il pianeta necessita.

House of Sunny

Brand d'abbigliamento femminile, fondato nel 2011 dall'inglese Sunny Williams. Pezzi unici a cavallo tra vintage e bon ton, di altissima qualità. Il team si ritiene orgoglioso di produrre piccole collezioni sostenibili, non rispettano i tempi che la moda impone e così facendo dedicano più tempo alla ricerca di tessuti e metodi di produzione sostenibili. Consapevoli del loro impatto ambientale (no peli, pellicce e pelli) c'è grande attenzione anche agli scarti dai quali ricavano accessori, etichette e cartellini.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

(BEST CARDI IVE EVER SEEN?!) ☀️ @annasarlvit in the DAY TRIPPER #HOUSEOFSUNNY #roadtrippin with us in paris #Myhouseofsunny

Un post condiviso da House of Sunny (@houseofsunny) in data:

Honieh Beauty

Beauty brand recentissimo fondato da Erika Boldrin. L'invito che il marchio propone è quello di seguire una skincare naturale, evitando sostanze tossiche e nocive che a lungo compromettono il benessere personale. Inoltre, seguendo una cosmesi ecobio non farai del bene solo a te stessa, ma salvaguarderai l'ambiente che ti circonda considerato che il packaging molto spesso è composto da materiali riciclati e a sua volta riciclabili.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Hi girls, i’m SOFT CLOUD and i’ll be your new best friend: in the morning to start your day, in the evening to dissolve away make-up and grime. www.honiehbeauty.com #HoniehBeauty #WeBelieveInYourSkin

Un post condiviso da Honieh (@honiehbeauty) in data:

Apepak

La pellicola in cera d'api di Apepak, azienda italiana formata da Massimo e da sua moglie Molly: tanti involucri riutilizzabili per la conservazione di cibo in frigorifero. Il movimento del marchio nasce dalla voglia di cambiare la cultura usa e getta -specialmente in cucinaabbracciando il potere del riutilizzo e del zerowaste, riducendo al minimo la plastica, tutelando le api mellifere e sostenendo l'inclusione sociale, dando lavoro a persone disabili e con problematiche psico-sociali. Un vero gioiello d'azienda.

Licia Florio

Licia è una ragazza che 10 anni fa ha rivoluzionato la sua vita dedicandosi, anima e corpo, in un progetto che porta il suo nome e in cui concentra la passione artistica, l'oggettistica di qualità, l'etica e la sostenibilità. Bellissimi i suoi smalti vegani, toxic-free e cruelty-free e la filosofia che c'è dietro: 'prenditi un momento per te e goditela tutta', altrettanto i completi sportivi (Licia medita moltissimo) realizzati con tessuti 100% riciclati. Tutti i prodotti di Licia sono made in Italy.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

The Maron bra 🤎

Un post condiviso da L I C I A F L O R I O (@liciaflorio_official) in data:

BeVivid

Marchio tedesco fondato da Lisa, così si firma sul sito, che produce le borracce attualmente più belle sul mercato. Dal design minimal e moderno, le borracce sono in vetro rivestito in silicone in tantissime tonalità e in tre misure diverse (850, 500 e 250 ml), lavabili in lavastoviglie e praticamente riutilizzabili all'infinito. Spediscono in tutto il mondo (occhio alle spese di spedizione). Sul sito trovate la bellissima storia di Lisa e del perché ha portato avanti questo incredibile progetto.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Current water situation: pink grapefruit, basil 🌿 and lime - repeat 💚💚💚 . #beVIVID #skinfirst #naturalglowingskin #behydrated #beVIVID #drinkmorewater #goodhabitsmatter #healthylife #saynotoplastic . . . . Say yes to a healthier you. Carrying along your favorite #glassbottle is the easiest way to #stayhydrated #onthego and enjoy #healthyskin. . Help support a #plasticfree always 🌱 and #saynotosingleuseplastic 🌍 #substainableliving 🌳 #noplanetb #watertastesbetterwithoutplastic 🌊 #wassertrinken #glasflasche #glasstattplastik #nachhaltigkeit #wenigerplastik #gesundtrinken #lieblingsflasche #immerdabei *Ad*Werbung*selfpaid*

Un post condiviso da beVIVID glass bottles (@bevivid.official) in data:

“Un piccolo gesto per l'uomo, un grande gesto per l'umanità” (semi cit.). La più abusata e antipatica delle retoriche oggi cade a pennello e ci sprona a scegliere intelligentemente i nostri acquisti ché anche un individuo, con un piccolissimo gesto, può fare una grande differenza.